Argomenti

mercoledì 23 aprile 2014

Le spiagge più belle di Barcellona

Un viaggio a Barcellona è un'ottima occasione non solo per trascorrere una vacanza all'insegna dell'arte e della cultura ma anche per gustarsi del sano relax e divertimento grazie alle sue spiagge belle e ben organizzate in grado di mettere d'accordo tutti...



Barcellona  offre 4,2 km di spiagge di sabbia dorata a soli 15 minuti dal centro della città e spiagge più naturali e senza eccessiva confusione, ben organizzate, ma lontano dalla grande città, dove concedersi qualche ore di relax. Venite con me, e scopriremo quali sono le più belle spiagge di Barcellona, partendo prima da quelle, a pochi passi dal centro cittadino:

Immagine barcelloneta.JPG

Barceloneta: è la spiaggia più vicina al centro della città, coi suoi 1.100 metri di arenile, è la più grande assieme alla spiaggia di Sant Sebastià. Barceloneta ha molte  infrastrutture: chioschi, docce, bagni, fontanelle, campi da beach volley, palestre ed il nuovo servizio biblioplay che consiste nel prestito di libri da leggere in spiaggia.

Bogatell: è una spiaggia lunga circa 600 metri, con arenile ampio, sabbia dorata ed è  a un  primissimo livello per le infrastrutture: con docce, tavoli da ping pong, campi da beach volley, costeggiato da una pista dove è possibile fare jogging, pattinaggio, andare in bicicletta, è fornita di servizio di vigilanza, bar e ristoranti ed un ampio parcheggio per le auto.

Spiaggia della Mar Bella, si trova nella parte est del litorale di Barcellona. Creata in occasione dei Giochi Olimpici del 1992 è dotata di tutte le attrezzature: viale pedonale per passeggiate, servizi igienici, numerosi bar, ristoranti, un parcheggio di 1.500 posti e ha anche una parte di spiaggia per nudisti.

Spiaggia della Nova Mar Bella creata anch'essa in occasione dei giochi Olimpici del 92 è una spiaggia pubblica all'avanguardia con molte infrastrutture, accessibile anche ai disabili, è fornita di: servizi igienici, docce, bar, è segnata da boe di balneazione ed è costantemente monitorata. E' fornita di servizio di primo soccorso e stazione di polizia, è la spiaggia con la più alta percentuale di donne come bagnanti, circa il 60% 

Immagine nova icaria.JPG

Nova Icària: situata vicino al porticciolo olimpico é la spiaggia più “tranquilla” di Barcellona. E' una spiaggia molto attrezzata, fornita di servizi per disabili e bagni pubblici.




Più lontano dalla città, a nord di Barcellona e a sud della Costa Brava troviamo: la  costa, di El Maresme, che si estende approssimativamente per 50 chilometri, con ampie spiagge costituite da sabbia fine e dorata,  acqua poco profonda e pulita.  Tra le spiagge più belle di El Maresme, troviamo: Calella, Lloret de Mar, Pineda de Mar

 Immagine calella.JPG
Mentre a Sud di Barcellona vi è la costa di El Garraf,   ricca di spiagge sabbiose, tra queste: Playa Garraf a Sitges-El Garraf e la più isolata Playa L’Home Mort. 



Leggi anche 
I mercati di Barcellona
Barcellona e i parchi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...